Usare correttamente la piastra per capelli

1 settembre 2014No Comments

La piastra per capelli rappresenta un valido alleato nella cura quotidiana della propria acconciatura. Sfruttando le proprietà del calore, è infatti in grado di domare i capelli più ribelli, donandogli un aspetto liscio e ordinato; viceversa, il calore può essere utilizzato anche per creare deliziosi boccoli o riccioli delicatamente ondulati, sia tramite la classica piastra per capelli che tramite apposito arricciacapelli.
Per utilizzare nel modo più corretto la propria piastra, è necessario, per prima cosa, non lasciarla accesa nel momento in cui si sta riscaldando: questo è molto pericoloso per la propria incolumità e inoltre, date le ultime tecnologie in questo ambito, le piastre di ultima generazione si scaldano molto velocemente e possono essere utilizzate nel giro di qualche minuto. Per non bruciare i propri capelli, è necessario averli completamente asciutti: dopo averli trattati con un apposito shampoo nutriente e applicato del buon balsamo per proteggerli ancor più a fondo, si possono lasciare semplicemente asciugare all’aria aperta. In questo modo non si andranno ad appesantire con un’asciugatura per mezzo del phon il quale, come la piastra, sfrutta i capelli: ripetere ogni giorno una messa in piega e una conseguente stiratura per mezzo della piastra, rischia di rovinare i capelli.
Nel caso in cui si volesse ottimizzare al meglio il proprio tempo a disposizione, senza dover aspettare che i capelli si asciughino, esistono in commercio piastre di ultima generazione, pensate per essere utilizzate sui capelli bagnati: il risultato, tuttavia, sarà meno entusiasmante. Le piastre di questa tipologia, infatti, scaldano di meno, non portando così a un risultato ottimale e ineccepibile.
Esistono in commercio creme e maschere per capelli, da utilizzare prima di passare alla stiratura: è importante adottarli per l’uso preventivo, in modo da evitare danni a capelli da trattare. La stiratura, una volta asciugati i capelli, deve iniziare dai capelli posti sulla nuca, andando gradualmente verso quelli sulla parte superiore della testa: questa tecnica è sfruttata dai parrucchieri, e garantisce un risultato perfetto. Per dare il giusto volume ai capelli è necessario indirizzare il movimento delle punte verso l’esterno; viceversa, i capelli saranno liscissimi. Per info: http://www.velunia.com/piastra-per-capelli.php

Leave a Reply